lunedì 1 marzo 2010

Ancora sulla simmetria E8

News

Francesco Di Noto e Michele Nardelli

Recentemente in Germania scienziati internazionali hanno scoperto la comparsa del numero aureo 1,618 insieme al gruppo di simmetria E8 in composto chimico (Niobato di Cobalto) portato artificialmente in uno stato quantistico critico (l’equivalente quantistico dei frattali), vedi articolo “Scoperto il legame tra la sezione aurea e la simmetria” del Nardelli.
Proprio di recente, abbiamo pubblicato l’articolo “Progetto pgts” sul principio geometrico delle teorie di stringa in cui dicevamo proprio che i numeri di Fibonacci conservano la simmetria dei vicinissimi “Numeri di Lie”, sui quali si basano i cinque gruppi eccezionali di simmetria G2, F4, E6, E7, E8; e proprio quest’ultimo, E8, è quello coinvolto in tale recente ed importante scoperta: E8 ha dimensione 57, che è un numero di Lie per n = 7, infatti 7^2 + 7 + 1 = 57, vicinissimo al numero di Fibonacci 55 =7^2 +7 -1 (i numeri di Lie e i numeri di Fibonacci hanno quindi lo stesso DNA geometrico (simmetria) e numerico corrispondente (parabola n^2+n +1 per i numeri di Lie, n^2 + n + c con n primo e c molto piccolo).
Ma il numero 248, collegato a E8, è anche

248 = 15^2 + 15 + 8 = 225 + 15 + 8

con numero vicino di di Fibonacci 233

233 = 15^2 + 15 - 7



La nostra “previsione” che nei numerosissimi fenomeni naturali dove sono coinvolti i numeri di Fibonacci (e quindi la sezione aurea) dovesse anche essere coinvolta la simmetria corrispondente, (dimensione dei gruppi di simmetria più vicina ai numeri di Fibonacci) si è quindi rivelata esatta. In seguito altri fenomeni , sperimentali o naturali, confermeranno tale scoperta e anche la nostra previsione. Ne accenneremo nella seconda parte del pgts, in fase di preparazione. Tale lavoro, terrà conto di questa recente scoperta e sarà pubblicato nei prossimi mesi.

n.d.A

Per chi volesse approfondire l’argomento, consiglio il seguente lavoro da me sviluppato e proprio oggi pubblicato:

http://nardelli.xoom.it/virgiliowizard/sites/default/files/sp_wizard/docs/NardE8.pdf

Nessun commento:

Posta un commento